Primi Piatti Invernali

Primi piatti invernali

Quando fuori fa freddo e tira vento non c’è niente di meglio che riscaldarsi con un bel piatto caldo! Noi di Cellini Pasta lo sappiamo bene, per questo vogliamo coccolare i nostri clienti con dei primi piatti invernali da leccarsi i baffi. In questi giorni nel nostro laboratorio potrai trovare due grandi classici della tradizione culinaria italiana: la polenta e i passatelli in brodo.

Hai già l’acquolina in bocca?!

Primi Piatti Invernali

Passatelli in Brodo

I passatelli in brodo sono un piatto tipico della tradizione romagnola, amati in tutta Italia e non solo. Noi li prepariamo con un brodo ricco e saporito, per esaltarne la porosità. La lavorazione di farine grezze, e le uova derivanti da allevamenti a terra non intensivi, sono le materie prime ottimali che utilizziamo per prepararli. Non ti resta che venire ad assaggiarli!

Primi Piatti Invernali

La polenta

La polenta è la regina indiscussa di ogni tavola invernale imbandita. La sua morbidezza e il sapore sanno conquistare tutti, anche i palati più esigenti. Noi di Cellini Pasta amiamo farla come tradizione vuole, con un condimento tutto da assaporare. Nei prossimi giorni la troverai con sugo di spuntature e sugo di spuntature e salsicce. Una preparazione semplice e lunga, e un condimento per esaltarne la bontà.

Scopri di più sulla nostra polenta in questo articolo!

Primi piatti invernali di Cellini Pasta

Se vuoi gustare tutto il calore e il sapore dei nostri primi piatti invernali vieni a trovarci nel nostro laboratorio di pasta all’uovo a Roma! Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità di Cellini Pasta su questo sito o sui principali social network.

Cellini Pasta – Laboratorio di Pasta all’Uovo a Roma
Via C.T. Odescalchi, 39 – Roma

Contatti

Telefono: 06.5131443
Mail: info@cellinipasta.it

Seguici sui principali Social per rimanere aggiornato sulle novità del nostro laboratorio! Ogni giorni tanti piatti da gustare… con gli occhi!

Instagram: @cellinipasta
Facebook: Cellini Pasta

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.